Tecnologie geospaziali per l’ottimizzazione della distribuzione di risorse (squadre a terra e Dos) per la lotta agli incendi boschivi nella rete delle sedi del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Michele Fasolo

Abstract


In recent decades the literature on rescue systems has recorded a very
large number of contributions that have used, while declining according
to different perspectives, the Queue Theory to prepare procedures
and models to understand their behavior, measure and optimize performance
in terms of efficiency of the service rendered in the territory
by these particular systemic structures so important from a social point
of view.
These are very complex structures because of the predictable and
unpredictable factors of variability that intervene both in terms of the
number of requests and the time necessary to satisfy them.


Parole chiave


Incendi; tecnologie geospaziali; distribuzione risorse; ottimizzazione

Full Text

PDF

Riferimenti bibliografici


Adacher, L. http://adacher.dia.uniroma3.it/automazione1/TeoriaCode.

pdf.

Biagini, F. & M. Campanino (2006), Elementi di probabilità e statistica. Springer.

Cesti, G. (1999), Antincendio boschivo, Musumeci Editore, 1999.

Conti Guglia, F. (2004) Manuale Antincendio Boschivo, sito internet:

www.ambientediritto.it.

Di Liberto, F. (gennaio-aprile 2005) “Lo schieramento strategico ottimale per le flotte aeree antincendi boschivi” in Silvae, anno I n. 1,

pp. 164-195.

Kleinrock, L. (1992) Sistemi a coda : introduzione alla teoria delle

code, Milano, 1992.

Ventsel, E.S. (1983) Teoria delle probabilita, Edizioni Mir.

Fonti Dati statistici:

• Sistema Informativo della Montagna (SIM-FEI / AIBfn), (fonte:

CFS)

• Dati statistici Parchi Nazionali – Sito istituzionale DPN, (fonte:

MATTM)

• EFFIS – European Forest Fires Information System, (fonte: EFFISUE)


Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.




Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.