GEOMATICA PER I BENI CULTURALI E FORMAZIONE RESOCONTO DA UNA ESPERIENZA FORMATIVA DI PERFEZIONAMENTO

Autori

  • Grazia Tucci GECO LAB, UNIVERSITí€ DEGLI STUDI DI FIRENZE WWW.GEOMATICAECONSERVAZIONE.IT
  • Valentina Bonora GECO LAB, UNIVERSITí€ DEGLI STUDI DI FIRENZE WWW.GEOMATICAECONSERVAZIONE.IT

DOI:

https://doi.org/10.48258/arc.v3i3.155

Parole chiave:

Formazione, beni culturali, geomatica, scanner 3D, fotogrammetria, S.Vivaldo

Abstract

Con la presentazione degli elaborati dei partecipanti ed una tavola rotonda sul tema si è concluso recentemente, presso la Fondazione per la Ricerca e l'Innovazione, il Secondo Corso di Perfezionamento organizzato dal Laboratorio di Geomatica per la Conservazione e la Comunicazione dei Beni Culturali (GeCo) dell'Universití  degli Studi di Firenze. La esiguití  degli spazi che i corsi istituzionali consentono di dedicare a tali tematiche a fronte della loro rilevanza nel mondo professionale, sia pubblico che privato, ha fatto emergere l'esigenza di trovare altre modalití  didattiche, motivando la scelta di organizzare un corso di terzo livello rivolto a laureati e professionisti. Si presenta qui un resoconto delle attivití  del corso di Perfezionamento da poco concluso, il secondo organizzato dal Laboratorio Ge.Co, cui seguirí  una nuova edizione nel prossimo anno accademico.

 

This paper will present a report of a third level educational experience in the field of geomatics applied to Cultural Heritage.
The advanced course has been integrated with a in-depth seminar on GIS and has been closed with a round table with the participation of experts from Universities, public institutions and professional world.

##submission.downloads##

Pubblicato

2012-12-25

Come citare

Tucci, G., & Bonora, V. (2012). GEOMATICA PER I BENI CULTURALI E FORMAZIONE RESOCONTO DA UNA ESPERIENZA FORMATIVA DI PERFEZIONAMENTO. Archeomatica, 3(3). https://doi.org/10.48258/arc.v3i3.155

Fascicolo

Sezione

Universití  e Ricerca

Puoi leggere altri articoli dello stesso autore/i