IMPARARE, GIOCARE E STUPIRSI ATTRAVERSO LA TECNOLOGIA: TUTTO È POSSIBILE AL MAV

Claudia Gianni

Abstract


“Un tuffo nel passato, attraverso un'esperienza multisensoriale, per conoscere e scoprire neldettaglio, le realtà storiche di Ercolano e Pompei prima dell'eruzione vesuviana del 79 d.C.Questa la mission del MAV, struttura che nasce nel cuore di Ercolano e che garantisce una nuovamodalità di fruizione culturale. Il visitatore sarà trasportato in un contesto virtuale ricostruitofedelmente, grazie all'uso delle più moderne tecnologie…”

A blast from the past, through a multisensory experience, to learnand discover in detail the historical realities of Herculaneum andPompeii before the eruption of Vesuvius in 79 AD. This is the missionof the MAV structure that was created in the heart of Herculaneumand ensures that a new mode of cultural enjoyment. Visitors will betransported in a virtual context faithfully reconstructed through theuse of the latest technologies .


Parole chiave


Museo, virtuale, digitale, fruizione, ercolano

Full Text

PDF PDF

Riferimenti bibliografici


Gaetano Capasso, “Mav: Il museo prima del museo : la realizzazione virtuale”, Aversa, 2003.

Francesco Antinucci, “Comunicare nel museo”, Roma, 2009

Franz Fischnaller, a cura di: Yesi Maharaj Singh, “Retrospettiva:

espandendo le frontiere dell'utopia, dal rinascimento digitale...

al progetto, lo spazio sulla terra : Museo archeologico virtuale

Ercolano”, Napoli, 2008.


Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Aggiungi un commento